Wine ESL System

Wine ESL System prevede l’apposizione, su ogni contenitore presente in cantina, di una Etichetta Elettronica (ESL). Ogni Etichetta viene associata ad una singola cisterna in modo univoco e, grazie ad una connessione Wi-fi, riceve gli aggiornamenti, in tempo reale, dal gestionale aziendale. Le etichette non richiedono alimentazione di corrente in quanto sono dotate di un pacchetto di batterie che garantisce una durata di oltre 5 anni.

Kalmar

La soluzione Kalmar è una piattaforma avanzata per l’analisi e il machine learning basata su cloud che permette la connettività digitale per le operazioni di movimentazione dei carichi navali. L’obiettivo è quello di ottimizzare la movimentazione delle merci utilizzando i dati dell’Internet of Things e il machine learning per permettere ai clienti di controllare le prestazioni delle loro attrezzature di movimentazione dei carichi in condizioni meteorologiche diverse, comprendendo la relazione tra utilizzo e tassi di guasto, e rilevando anomalie nei sistemi di trasporto. La piattaforma avanzata per l’analisi e il machine learning, basata sull’innovativa soluzione Cloudera Enterprise Data Hub, utilizzerà i dati provenienti dalla gestione delle attrezzature e del parco macchine, inserirà previsioni e parametri metereologici, oltre a mappature geografiche intelligenti, per eseguire analisi strategiche per il monitoraggio da remoto, la manutenzione predittiva delle attrezzature e il rilevamento delle anomalie, in tempo reale.

Vinesense

Il sistema VineSense, utile ai viticoltori, rileva i dati meteo-climatici, fornisce indicazioni precise sulle condizioni favorevoli allo sviluppo dei patogeni nelle diverse zone del vigneto e sul rischio di infezione relativo allo stadio fenologico osservato. E’ dotato di sensori wireless installati tra i filari che permettonono di misurare i parametri micro-climatici realmente percepiti dalla vite. I dati sono trasmessi da piccole unità wireless, perfettamente compatibili con le attività (anche meccanizzate) che si svolgono nel vigneto. La misurazione dei dati viene acquisita ogni 5 o 15 minuti e trasmessa autonomamente al Centro Servizi Netsens. Grazie al software LiveData è possibile ricevere informazioni circa i dati rilevati in campo tramite un accesso Internet da qualsiasi sistema mobile.

TDL

TDL è un registratore di dati di trasporto utile per una catena di fornitura complessa. Mentre è collegato alla spedizione, il registratore dati di trasporto rileva e registra gli eventi relativi a temperatura, umidità, inclinazione e urti. E’ possibile configurare i limiti di ciascun parametro singolarmente in modo che eventuali trasgressioni di questi limiti siano tracciabili e assegnabili alle stazioni di trasporto. Il TDL è progettato per un avvio rapido e si connette tramite Bluetooth Low Energy, basta scaricare l’app TDL sullo smartphone per visualizzare i dati direttamente sul campo o caricarli sul cloud (beta).

Integrated infrastructure for the digital enterprise

Capgemini è una società di consulenza informatica, che implementa soluzioni per passare a un IT più agile, accelerare il viaggio di trasformazione digitale, per raggiungere prima gli obiettivi di business ed aiutare i propri clienti a sfruttare la digital enterprise.
Prezzo: –

email: –
Facebook: @CapgeminiItalia
Twitter:@CapgeminiItalia
Instagram: –

IO-Link

La tecnologia IO-Link di Pepperl+Fuchs è un sensore che consente una comunicazione uniforme ed il trasferimento di dati digitali, dal livello di controllo al livello dei sensori. L’interfaccia standardizzata a livello internazionale fornisce i valori inerenti a tutte le fasi di un impianto, dalla progettazione all’installazione, comprese le fasi di operatività e di manutenzione, riducendo drasticamente i costi ed aumentando l’efficienza.

Tracovino

TracoVino è una piattaforma di sensori che supporta i viticoltori per migliorare la qualità dei loro vini, ottimizzare i flussi di lavoro e monitorare i vigneti da remoto. Attraverso dei sensori, vari dati come temperatura, umidità, intensità luminosa, aria e umidità del suolo, vengono raccolti direttamente attraverso vigneti. L’enologo beneficia della ricezione di avvisi, report e analisi predittive basati su tali dati su dispositivo mobile, in remoto. Qualsiasi informazione per ottimizzare la gestione del vigneto è istantaneamente e facilmente disponibile.

CISS

CISS è un sensore retrofit, ovvero un sensore da aggiungere ad una macchina per allungarne la vita e potenziarne le capacità. Aumenta l’efficienza complessiva delle apparecchiature monitorando le macchine, i processi e le condizioni ambientali. E’ un dispositivo multisensore piccolo e robusto per ambienti industriali difficili. Viene utilizzato al meglio per il monitoraggio delle condizioni della macchina ed è perfettamente adatto per applicazioni Industria 4.0. Il CISS monitora macchine e impianti in funzione, offre sia il monitoraggio temporaneo che quello permanente delle condizioni ed indica quando esse si discostano dalle condizioni target. Inoltre il CISS fornisce il rilevamento e la localizzazione precoce di potenziali problemi o aree. I dati raccolti consentono un ulteriore sviluppo della manutenzione predittiva e remota. Ciò aumenta l’efficienza riducendo i tempi di inattività non pianificati, la produzione di scarti in modo sproporzionato, il tempo speso per l’analisi dei problemi, la manutenzione e la riparazione. L’utilizzo di Bosch CISS per il monitoraggio delle condizioni aumenterà l’efficienza, la sicurezza e farà risparmiare denaro. Se ci sono problemi, si può immediatamente iniziare il processo di risoluzione dei problemi sul gemello digitale. Questo dà l’opportunità di reagire o agire più velocemente durante il mantenimento del prodotto reale.Tutto quello che occorre fare per controllare su una macchina è: montare il dispositivo, misurare e interpretare i dati del sensore e quindi ricevere un’impressione del funzionamento interno della macchina. Dalle informazioni del sensore è possibile determinare quali problemi potrebbero essere affrontati dalla macchina e risolverli.

PLC

Il PLC di Interlem è un hardware in grado di interfacciare un numero crescente di macchinari ed attrezzature industriali con lo scopo di raccogliere informazioni e dati di campo e comunicarli correttamente e tempestivamente ad altri sistemi (ERP, soluzioni di Business Intelligence, soluzioni per la pianificazione). Il PLC è capace, quindi, di creare un network tra i macchinari e le attrezzature industriali e di rivelare un potenziale di informazione altrimenti rimasto sconosciuto in assenza di un opportuno collegamento tra le macchine aziendali. Grazie al suo monitor TouchScreen e alla possibilità di interfacciarsi con i sistemi esterni, il PLC di Interlem può essere utilizzato sia a bordo macchina dagli operatori di produzione, sia da remoto per il monitoraggio ed in controllo della produzione.

Spylog

SPYLOG è l’innovativa soluzione Chimar che fa diventare smart ogni spedizione. Il sistema consiste in un kit avanzato di monitoraggio e gestione dei contenuti, composto da: sensori beacon, app per smartphone, portale web, Monitora costantemente le condizioni di viaggio come urti, temperatura, umidità. Gestisce contenuti come foto pre-carico, documenti, segnalazioni. Aumenta la sicurezza delle tue spedizioni e del tuo business in tutto il mondo, è flessibile perchè pensato per ogni tipo di imballaggio, è semplice perché può essere usato in completa autonomia ed è affidabile perché dotato di un servizio di assistenza dedicato.

Prezzo: –

email: info@chimar.eu
Facebook: CHIMAR Spa
Twitter: –
Instagram: –

Scroll to top