Di cosa si tratta?

L’Additive Manufacturing rappresenta per lo più il mondo delle stampanti 3D che vedono il loro principale apporto nella riduzione dei tempi di prototipazione e/o esecuzione di un progetto (essenziali in un mercato che chiede una sempre maggiore rapidità di risposta alle esigenze dei consumatori). Parliamo di una maggiore flessibilità produttiva e un grosso risparmio sui costi.