Descrizione Progetto 4.0

Sistema di anticontraffazione per il settore enologico basato su una protezione di tipo elettronica. Questa protezione è resa possibile grazie al micro-chip rfid con codice identificativo univoco nel mondo e non modificabile, né riscrivibile o replicabile poichè coniato dal produttore. Nello specifico per il settore enologico si utilizza un chip Rfid con tecnologia NFC (Near Field Communication) inserito all’ interno della retro-etichetta della bottiglia. Ogni bottiglia è dotata di un proprio codice univoco che garantisce: originalità del prodotto, assoluta impossibilità di copia, unicità di ogni singola bottiglia, sicurezza per il consumatore finale di comprare un prodotto autentico, tracciabilità del prodotto. Vi è un duplice vantaggio: per il consumatore, accendendo l’NFC sullo smartphone ed avvicinandolo al tag Rfid nel retro della bottiglia ottiene l’ “ok” di garanzia al 100% dell’ originalità del prodotto e contemporaneamente viene a conoscenza di tutte le informazioni che il produttore ha voluto attribuire ad ogni singola bottiglia, come per esempio le caratteristiche del vino, vitigno di provenienza, proposte commerciali,ecc…). Per il produttore, oltre agarantire l’ originalità del suo prodotto e marchio può accedere a tutte le statistiche di tracciabilità inerenti le letture delle varie bottiglie (per esempio scoprire quante bottiglie sono state “lette” ed in quale zona geografica) ma soprattutto può avere un contatto diretto con il consumatore finale dedicandogli determinate offerte o informazioni utili.

FB: @cantina4.0

Instagram: @cantina4.0

Twitter: @Cantina4punto0

Dettagli Progetto 4.0

Tecnologia 4.0:

Settore Utente

Settore vinicolo

URL Progetto

https://www.cantina40.it/tracciabilita-4-0/

Cod. Ateco

47.25.00

Azienda

Cantina 4.0

Url Azienda

https://www.cantina40.it/industria-4-0-vino/